Tecnologie di Abbattimento dei COV

Il sistema COV di Genano può essere installato facilmente nella tua sede produttiva. Basta collegare la tubazione dei gas esausti di processo e del camino all’ossidatore insieme alla rete elettrica e all’aria compressa. Diversamente dall’ossidazione termica tradizionale, il nostro sistema si basa sull’ossidazione catalitica che è ecologica ed efficiente. L’aria in uscita è prima di COV e quindi può essere evacuata direttamente all’esterno.

 

 

Genano VOC technology

 

Si basa sull’ossidazione catalitica ecologia ed efficiente

L’ossidatore contiene due o tre camere che funzionano in modalità rigenerativa.

 

 

3D VOC system drawing_small-01

 

 

1

Primo processo di ossidazione - temperatura minima dell'aria 300/350°C

 

Nella tecnologia a tre livelli l'aria contaminata passa attraverso la prima camera e viene riscaldata dall’operazione precedente. La temperatura dell’aria viene portata ad almeno 300/350°C in modo che si possa avere l’ossidazione dei COV con il catalizzatore.

 

2

Il terzo livello di catalizzatore e lo scambiatore di calore - aria fresca e massa riscaldata

 

Nella tecnologia a tre livelli l'aria contaminata passa attraverso le prime due camere e viene riscaldata dall’operazione precedente. Dopo il processo di ossidazione, il flusso di aria calda viene diviso in due e passa attraverso due diverse camere con il catalizzatore e gli scambiatori di calore. Durante queste fasi l'aria viene raffreddata e l’energia termica riscalda la massa nel processo.

3

Il sistema di riscaldamento garantisce la temperatura corretta

 

Se la concentrazione di COV nell’aria in ingresso non è sufficiente da mantenere la temperatura al di sopra di 300/350°C, il sistema che si trova all’interno del reattore riscalda il flusso d'aria per il tempo necessario.

 

 

Durante l’intero processo, il flusso dell'aria viene aspirato dal ventilatore principale e finisce direttamente nel camino.

L'aria un uscita è completamente tratta e può essere utilizzata per il riscaldamento visto che è calda.

 

Scopri tutti i segreti dei nostri dispositivi

Energia di riscaldamento addizionale

Durante l’avviamento dell’ossidatore COV e anche in determinate situazioni dove non si raggiunge il ATP - Auto Thermal Point, è necessaria dell’energia termica addizionale.

Manutenzione semplificata

Il sistema di riscaldamento è elettrico e, grazie alla sua semplicità di manutenzione e alle sue dimensioni relativamente ridotte può essere alimentato anche a gas. Vedi All.1

Unità di controllo

Il sistema è dotato di un’unità di controllo che dispone di tutte le funzioni di esercizio ed emergenza necessarie per l’ossidatore catalitico COV. L’unità di controllo è di dotata di tutti gli ingressi e le uscite per la modalità a distanza.

Valvole & strumentazione

Il sistema è dotato di tutta la strumentazione e le apparecchiature elettriche necessarie per il normale funzionamento e per le situazioni d’emergenza.