<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1843732482513221&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

La scuola di lingue Upplands Väsby previene i rischi di infezione con i purificatori d'aria Genano

 

  • Lo stabile in cui si trova l’istituto di lingue Upplands Väsby ospita la scuola svedese-finlandese aperta nel 1993, una di lingua inglese aperta nel 2010 e un centro prescolare e ricreativo
  • Sono iscritti circa 400 studenti
  • Lavorano circa 70 membri dello staff circondati dalla splendida natura di Smedby
  • In questa scuola di lingue, i bambini possono crescere sotto lo stesso tetto dall'età di 1 anno fino a 15 anni.
  • La sicurezza è un valore fondamentale per la Fondazione, lo si evince anche dalle azioni intraprese durante la pandemia da corona virus

 

In seguito allo scoppio della pandemia, la scuola di lingue Upplands Väsby in Svezia ha introdotto una serie di misure preventive. Un tassello del puzzle è rappresentato dall'installazione di circa 20 purificatori d'aria Genano, la cui tecnologia brevettata elimina i virus dell'aria interna.

"Per noi, investire nella purificazione dell'aria è una misura preventiva molto importante in questi tempi difficili in cui abbiamo a che fare col corona virus. La purificazione dell'aria porta anche una serie di vantaggi aggiuntivi", afferma Katja Leffler Peura, membro del consiglio di amministrazione della fondazione della scuola e responsabile dei locali.

 

Katja Leffler Peura, styrelseledamot Språkskolan-1

Katja Leffler Peura

 

Piano di misure di protezione e prevenzione sul lavoro

Nelle prime fasi della pandemia, la direzione della scuola ha deciso di agire in modo proattivo per garantire la migliore protezione possibile per studenti e personale scolastico. Ad esempio, tutti gli insegnanti e gli studenti dalla quinta elementare in poi hanno ricevuto maschere lavabili.

Katja Leffler Peura fornisce ulteriori esempi delle diverse misure introdotte all'inizio della pandemia:

"Possibilità di disinfezione delle mani, intensificazione dei passaggi di pulizia, nessun assembramento nella sala mensa e distanze di sicurezza tra gli studenti nelle aule. Abbiamo agito preventivamente durante la pandemia ottenendo ottimi risultati. Nonostante ciò, abbiamo voluto intensificare le misure di protezione adottando i purificatori d’aria nella scuola. Siamo soddisfatti della nostra collaborazione con Genano. Abbiamo ottenuto molti effetti positivi oltre ad una buona protezione contro il covid. I depuratori d'aria prevengono anche la diffusione di altri virus e batteri e puliscono l'aria dal polline.”

I purificatori d'aria sono essenziali per la prevenzione delle allergie

Staffan Vogel, esperto IAQ per Genano, ha verificato come posizionare i depuratori d'aria in modo che la protezione contro la diffusione dell'infezione fosse il più efficace possibile. Le unità sono state collocate in saloni, corridoi, sale da pranzo e nella biblioteca della scuola. Il layout è stato studiato in modo tale che le aule abbiano anche un'efficiente purificazione dell'aria.

"Oltre ad una maggiore sicurezza contro il coronavirus, immediatamente dopo l'installazione è stato notato un effetto positivo sull'aria interna", afferma Katja. "Abbiamo locali ampi con una buona ventilazione, ma ci siamo comunque resi conto che l'aria risultava più sana dopo pochi minuti dall’accensione dei dispositivi Genano. Uno dei vantaggi è anche quello di non dover aprire le finestre per areare le aule, particolarmente utile nel periodo invernale o nella stagione in cui ci sono pollini nell’aria. Ora, grazie alla purificazione dell'aria, chi soffre di allergie ha ottenuto un gran giovamento".

I contagi virali e la purificazione dell'aria nelle scuole sono argomenti poco discussi

 

Un piano d'azione preventivo contro la diffusione dei contagi è stato di primaria importanza per il consiglio di amministrazione della Fondazione Scuola di Lingue. Ciò ha portato anche alla decisione di investire nella depurazione dell'aria con Genano.

 

In aprile-maggio, la notizia di un aumento delle infezioni è stata riportata in diverse scuole in tutta la Svezia. Katja Leffler Peura si dimostra sorpresa che l’argomento non venga adeguatamente discusso tra gli amministratori scolastici e che la purificazione dell'aria non sia stata enfatizzata come un'importante misura protettiva.

"Molto è stato scritto sull'aria interna e sulla diffusione dell'infezione all'inizio della pandemia, ma nei mesi successivi sembrava tutto dimenticato, il che penso sia sbagliato. È stato importante, per noi della direzione scolastica, concentrarci sulla prevenzione dalle infezioni. Siamo molto felici di offrire ai nostri studenti e ai collaboratori protezione contro la pandemia in corso migliorando semplicemente la purificazione dell'aria", conclude Katja Leffler Peura.

 

Guarda un video sulla scuola di lingue Upplands Väsby in cui ci parlano degli obiettivi raggiunti per prevenire le infezioni utilizzando i purificatori d'aria Genano:

HubSpot Video

 

Contattaci per maggiori informazioni.